SpokenHouse: applicazione mobile cross-platform di supporto ai non vedenti per il controllo domotico

Siamo lieti di annunciare la pubblicazione di ben 3 tesi realizzate dagli studenti del Dipartimento di Ingegneria (Corso di Laurea in Ingegneria Informatica) dell’Università del Sannio in collaborazione con Informatici Senza Frontiere.

Si tratta di un’applicazione mobile cross platform che permette alle persone con disabilità visive una più agevole gestione dei dispositivi presenti in casa attraverso il loro controllo domotico.

Freedomotic è il framework scelto per questo obiettivo.

Le tre tesi affrontano e sviluppano diversi temi:

  • interfacciamento con Freedomotic
  • interazione con l’utente e usabilità
  • supporto per utenti non udenti

Il progetto è in evoluzione e al termine di un’ulteriore fase di test l’app sarà pubblicata sugli store online.

Tutto il materiale (slide e tesi complete) è disponibile al link  http://freedomotic.com/wiki/academic-papers-thesis

Un sentito ringraziamento va ai neo ingegneri Marco Di Brino, Daniela Guardabascio, Giuseppe Ristaino, alle docenti Prof.ssa Lerina Aversano e Prof.ssa Maria Tortorella ed ai referenti di Informatici Senza Frontiere Dott. Manuel Parrella e Ing. Adia Barretta.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi